AGENDA

19 Febbraio 2017

ROMA / ANIMAL EQUALITY con DANIELA POGGI: I CORPI E LA RIPRODUZIONE

Sabato 18 febbraio “Le Donne e le Altre: Fertility Day e Specie Sorelle – Il controllo dei corpi e della riproduzione”


Animal Equality invita all’incontro
“Le Donne e le Altre: Fertility Day e Specie Sorelle – Il controllo dei corpi e della riproduzione”.
presso
La Casa Internazionale delle Donne - Roma
Sabato 18 febbraio 2017 - (ingresso ore 17.30)


La conferenza “Le Donne e le Altre” avrà luogo presso la Casa Internazionale delle Donne, una delle realtà socio-culturali più prestigiose della Capitale, un'organizzazione storica e consolidata che accoglie le donne e le tematiche legate all'abolizione della discriminazione di sesso e di genere.

E' stata la campagna “Fertility Day”, lanciata a più riprese dal Ministro alla Salute, Beatrice Lorenzin, a dare lo spunto per questa discussione che collega il mondo umano a quello animale: è quindi questo ciò che pensano le Istituzioni del corpo delle donne? Un mezzo utilizzabile a tempo per riprodurre altri soggetti-consumatori, come la società consumista pretende?
La relazione con le femmine degli altri animali, rinchiuse negli allevamenti intensivi per produrre corpi consumabili, non poteva che scaturire spontaneamente e facilmente. Ne è sorta l’esigenza di approfondirne la discussione con alcune voci importanti del movimento per i diritti degli animali e di quello per i diritti delle donne.
In questa occasione, avremo il piacere di ascoltare le voci di due studiose di discriminazione:

ANNALISA ZABONATI: psicologa clinica sociale, attivista del movimento animalista, per i diritti delle donne e dell’ambiente, co-fondatrice del Collettivo Anguane, componente del comitato di redazione della rivista di memorie delle donne “Dep – Donne, Esuli, Profughe” dell'Università Ca' Foscari di Venezia, componente della redazione di “Veganzetta”, periodico che tratta l’attivismo animalista dal punto di vista politico.

Annalisa Zabonati interverrà su: "La violenza su donne e animali nonumani, comuni denominatori". “L'intersezione è un termine che definisce l'intreccio dei sistemi di oppressione. Un'analisi che individua la mutualità nella e della costruzione sociale in cui gli attori sociali plasmano e sono plasmati nelle modalità oppressive di funzionamento dei gruppi. Interrelata all'intersezionalità è la matrice del dominio che fonda l'organizzazione del potere nella società. Due sono le caratteristiche della matrice: una è data dalla specificità dei sistemi di oppressione intersecati, e l'altra dall'organizzazione di questi sistemi di oppressione secondo quattro domini di potere interrelati: strutturale, disciplinare, egemonico, interpersonale”.

ANNAMARIA RIVERA: antropologa, scrittrice e attivista italiana è docente di etnologia e di antropologia sociale presso l'Università di Bari, editorialista per i quotidiani “Il Manifesto” e “Liberazione” oltre che collaboratrice di altri giornali; dirige inoltre la collana di ricerche Antropo-logiche della casa editrice Dedalo. Annamaria Rivera interverrà su: “Lo specismo come “modello” del sessismo e del razzismo”
“Quando analizzi come agiscono i processi di reificazione degli "altri", non puoi non considerare la reificazione degli animali. E se analizzi la tendenza ad animalizzare gli umani "altri" che agisce nel razzismo, finisci per considerare la bestializzazione dei non umani che agisce nello specismo. [...] Non credo che le donne in quanto tali abbiano una speciale sensibilità, come si dice. Penso che sia anzitutto l'esperienza dell'essere dominate e spesso ridotte a oggetti che potrebbe portarle a comprendere la condizione degli animali non umani”

Nel corso della serata interverrà anche DANIELA POGGI, attrice e interprete di molti spettacoli, fiction e film di successo. Da tempo sensibile alle tematiche per i diritti degli animali, fervida sostenitrice della causa animalista e vegana lei stessa, in diverse occasioni ha contribuito alla diffusione delle campagne di Animal Equality, sostenendole come testimonial. Nel suo recente spettacolo “Anima Animale”, scritto e diretto da Luca De Bei con musiche originali di Francesco Verdinelli, dà vita ad un viaggio nel mondo dei sentimenti e delle emozioni degli animali attraverso racconti e testimonianze.

Qui maggiori dettagli: http://www.animalequality.it/attivita/628/le-donne-e-le-altre
Costo ingresso € 15, fino ad esaurimento posti. Alla fine della conferenza, rinfresco.
Per informazioni e prenotazioni, prego inviare un sms al 370 7122316.

Animal Equality è un’organizzazione internazionale per la Difesa degli Animali presente in Spagna, Regno Unito, Italia, Stati Uniti, Messico, Germania, Brasile e India. Conta più di tre milione e mezzo di simpatizzanti e svolge il suo ruolo tramite attività di sensibilizzazione, divulgazione e investigazioni volte a promuovere cambiamenti sociali e legislativi a favore degli animali. Lo staff di ogni paese è guidato e formato da professionisti altamente qualificati con vari anni di esperienza nelle attività in difesa degli animali. Animal Equality lavora perché ogni animale possa avere una voce, una vita priva di dolore e sofferenza e per ottenere un efficace cambiamento nei comportamenti della Società attuale.
Lo strumento principale e più efficace utilizzato dall'associazione sono le investigazioni, capaci di sensibilizzare l’opinione pubblica, con l'obiettivo di costringere i poteri decisionali a prendere dei provvedimenti, svelando orrori e maltrattAmenti subiti dagli animali per il loro sfruttamento, spesso ignorati o nascosti e che si celano molto spesso proprio dietro prodotti di normale acquisto quotidiano.

Contatti per la Stampa:  ufficio stampa: Pompea Gualano - Iwy Ethical Communication and Pr – Milano - info@iwyworld.com







// Primo Piano

Arpetta e Lucilla, scuola di musica e di vita - 'Le avventure di Arpetta', la favola di Giovanna Pandolfelli (ed Didattica Attiva) scritta con la figlia Livia... (Continua)

'Nannarella' in mostra a Roma - Una mostra fotografica dedicata a Anna Magnani per apprezzare, ancora una volta, i mille volti di un'icona del nostro tempo... (Continua)

Marche / L'arte per ricostruire l'arte lesa dal terrremoto - Epicentro 11. Undici artisti e artiste mettono all’asta le proprie opere per recuperare gli arredi di casa Pannaggi ... (Continua)

Vedi tutti »
// Ricerca nel Sito
// Le Nostre
   Esperte
Foto di Carpinelli Cristina
EUROPA ORIENTALE
Foto di Avetta Paola
LE DONNE E LE RIFORME
Foto di Irace Emanuela
MEDIO ORIENTE
Foto di Vaccaro Silvia
DIRITTI UMANI
Vedi tutte »