AGENDA

31 Agosto 2017

LA SALUTE PELVICA PERINEALE

Creare un servizio specifico per le donne con problematiche pelvico-perineali nell’arco della vita femminile per la prevenzione e la rieducazione


La Scuola Elementale di Arte Ostetrica organizza per il prossimo autunno la 7^ edizione del corso “LA SALUTE PELVICA NEI CICLI FEMMINILI”.

E’ un corso che offre alle ostetriche una preparazione globale e completa sulle tematiche legate al perineo, la conoscenza, la fisiologia, i traumi, la cura; tutto questo nelle varie fasi della vita di una donna, adolescenza, gravidanza, parto, puerperio, menopausa.
Il corso è strutturato su 10 moduli da 18 ore cad. a cadenza pressoché mensile + un modulo esame da 14 ore, durante il quale le discenti discutono una tesi per il conseguimento del diploma. I moduli iniziano alle ore 15 il primo giorno e terminano alle ore 14 del 3° giorno.
Il corso prevede 50 crediti formativi.
Il corso è a numero chiuso e il termine per l’iscrizione è il 15 ottobre 2017.

LA SALUTE PELVICA PERINEALE NEI CICLI FEMMINILI:
EDUCAZIONE, PREVENZIONE, RIEDUCAZIONE E TRATTAMENTO DELLE DISFUNZIONI PERINEALI CON APPROCCIO OSTETRICA-SPECIFICO

50 ECM
Condotto dalle Ostetriche Paola Greco, Sabina Pastura e Paola Frisoli, da Elisabetta Muraro, Fisioterapista, da Gabriella Bianco, Psicologa
Obiettivo: creare un servizio specifico per le donne con problematiche pelvico-perineali nell’arco della vita femminile per la prevenzione e la rieducazione
Un corso di dieci moduli di 18 ore
Il modulo d’esame di 14 ore verrà fissato a distanza di sei mesi dalla fine del percorso
per un totale di 194 ore
INIZIO NOVEMBRE 2017- TERMINE OTTOBRE 2018
Orario dei moduli: 1° giorno 15-20, 2° giorno 9-13, 14.30-18.30, 3° giorno 9-14
PREMESSA
La salute pelvico-perineale è una condizione importante per la qualità della vita della donna e per la
sua autostima, sicurezza e fiducia. La zona pelvico-perineale contiene funzioni essenziali quali la
sessualità femminile, la procreazione, la ciclicità interna ed è quindi fortemente legata alle
emozioni, all’istintualità, all’intuizione e alla capacità di accoglienza. È la parte più vulnerabile e
allo stesso tempo la più forte della donna. In una cultura sessuofobica e piena di tabù, soprattutto
sulla sessualità femminile, la salute pelvico-perineale è soggetta a tanti attacchi e distorsioni. Saper
prevenire, riconoscere e trattare queste distorsioni è obiettivo di questo corso. L’ostetrica, attraverso
il suo lavoro le incontra e, seguendo la donna nel tempo la può accompagnare e preparare sia in un
lavoro individuale che di gruppo, in tutti i cicli della vita femminile. 
programma







// Primo Piano

Moni Ovadia: La pace? Impossibile, senza giustizia - In tour con la Moni Ovadia Stage Orchestra, Senza Confini Ebrei e Zingari ha fatto tappa ad Ariano Irpino nell'ambito del FolkFestival... (Continua)

FESTIVAL DI BIOETICA: prima edizione - Il 28, 29 e 30 agosto a Santa Margherita Ligure si tiene la prima edizione: la salute al centro dei dibattiti... (Continua)

Marocco / Concorso per notaio senza divieto per donne - di Carla Pecis* - A ottobre in Marocco per la prima volta le donne potranno partecipare al concorso per diventare 'adoul'... (Continua)

Vedi tutti »
// Ricerca nel Sito
// Le Nostre
   Esperte
Foto di Carpinelli Cristina
EUROPA ORIENTALE
Foto di Avetta Paola
LE DONNE E LE RIFORME
Foto di Irace Emanuela
MEDIO ORIENTE
Foto di Vaccaro Silvia
DIRITTI UMANI
Vedi tutte »