Login Registrati
Archivio Rete

Archivio Rete

Filtra per categoria:
Foto: Torino, SNOQ / I diritti sessuali e riproduttivi sono esigibili?

Torino, SNOQ / I diritti sessuali e riproduttivi sono esigibili?

Al convegno “Madre per scelta”si è parlato dell'effettiva esigibilità del diritto ad una maternità consapevole e all'nterruzione volontaria di gravidanza di Laura Onofri
Foto: Rapporto Auditel-Censis: le donne sono capofamiglia ma decidono poco

Rapporto Auditel-Censis: le donne sono capofamiglia ma decidono poco

Presentato il 'Primo Rapporto Auditel - Censis su convivenze, relazioni e stili di vita delle Famiglie italiane', fotografia della società italiana e della realtà delle donne
Foto: MADRE PER SCELTA - La tutela dei diritti delle donne nella rete dei consultori

MADRE PER SCELTA - La tutela dei diritti delle donne nella rete dei consultori

La Maternità è una libera scelta? Oggi le giovani donne sono libere di scegliere quando e se diventare madri? Ne parleremo nel convegno organizzato da SeNonOraQuando?Torino venerdì 28 settembre 2018 di Laura Onofri
Foto:  Perché non ci interessa (più) l’equilibrio “vita/lavoro” - di Federica Gentile

Perché non ci interessa (più) l’equilibrio “vita/lavoro” - di Federica Gentile

..."In Italia le donne investono nella famiglia molto di più degli uomini, a scapito della carriera e possibilità di guadagno..." (da Ladynomics)
Foto: A Firenze in mostra Marina Abramović: The Cleaner

A Firenze in mostra Marina Abramović: The Cleaner

A Palazzo Strozzi fino al 20 gennaio 2019 la prima ampia retrospettiva italiana dedicata a Marina Abramović, artista tra le più iconiche e controverse del panorama contemporaneo di Flavia Matitti
Foto: Prostituzione: rete abolizionista italiana per l’approvazione della legge sul modello nordico

Prostituzione: rete abolizionista italiana per l’approvazione della legge sul modello nordico

Adesioni alla rete abolizionista italiana per l’approvazione della legge sul modello nordico: aumentano le firme
Foto:  Donne migranti, a Pisa una tre giorni promossa dalla Casa della donna

Donne migranti, a Pisa una tre giorni promossa dalla Casa della donna

Il 21-22 e 25 settembre l’associazione Casa della donna di Pisa organizza una tre giorni dal titolo “Femminismo, culture e donne migranti”
Foto: Se il ddl Pillon è incompatibile con il principio di realtà, come si fa?

Se il ddl Pillon è incompatibile con il principio di realtà, come si fa?

Il Disegno di Legge Pillon sull’affidamento condiviso in discussione alla Commissione Giustizia del Senato è così assurdo che viene da dire: vabbè, arrendiamoci, invece eccoci qua. (Ladynomics) di Giovanna Badalassi
Foto: PACE: appello del comitato promotore della Marcia PerugiAssisi

PACE: appello del comitato promotore della Marcia PerugiAssisi

21 settembre 2018, Giornata Internazionale della Pace: Se la parola pace ha ancora un senso, venerdì 21 settembre fermiamoci un minuto!
Foto: Ddl Pillon: Lettera aperta ai parlamentari

Ddl Pillon: Lettera aperta ai parlamentari

Se veramente avete a cuore i minori, pensate bene a ciò che è in gioco. FIRMA ANCHE TU !!!!
Foto: TOPONOMASTICA FEMMINILE - CONCORSO SULLE VIE DELLA PARITA''

TOPONOMASTICA FEMMINILE - CONCORSO SULLE VIE DELLA PARITA''

Indetta la sesta edizione del bando 'Sulle vie della parità', rivolto alle scuole per l'anno scolastico 2018/2019
Foto: Avvocatessa o avvocato. Ma perché non avvocata?

Avvocatessa o avvocato. Ma perché non avvocata?

L’Ordine forense di Bergamo e i magistrati provano a fare chiarezza e a darsi qualche regola per promuovere la parità. Ma il nodo da sciogliere è ancora l’uso non sessista delle lingua italiana. di Maria Concetta Tringali
Foto: Ddl Pillon: una trappola per le donne e un pericolo i bambini

Ddl Pillon: una trappola per le donne e un pericolo i bambini

Il disegno di legge fermo in Commissione Giustizia. Piovono critiche. L'articolo è apparso su MicroMega on line Articolo apparso su MicroMega http://temi.repubblica.it/micromega-online/ddl-pillon-una-trappola-per-le-donne-e-un-pericolo-i-b di Maria Concetta Tringali
Foto: Ammesse le Associazioni come parte civile nel processo contro il Sindaco Leghista che vede come part

Ammesse le Associazioni come parte civile nel processo contro il Sindaco Leghista che vede come part

Le Associazioni Udi, Differenza Donna, SeNonOraQuando?Torino, D.i.R.e.- Donne in Rete contro la Violenza -e il Centro per non subire violenza Onlus da Udi sono state ammesse come parte civile nel processo contro Marco Camiciottoli, Sindaco di Pontinvrea di Laura Onofri
Foto: #ADESSO BASTA: le associazioni di donne si costituiscono parte civile contro il Sindaco leghista

#ADESSO BASTA: le associazioni di donne si costituiscono parte civile contro il Sindaco leghista

Ci costituiremo parte civile, insieme ad altre associazioni, nel procedimento che vede Laura Boldrini parte offesa per hate speech presso il Tribunale di Savona di Laura Onofri
©2017 - NoiDonne - Iscrizione ROC n.6292 del 7 Settembre 2001 - P.IVA 00906821004
Privacy Policy | Creazione Siti Internet WebDimension®