Login Registrati
Ella & John - The Leisure Seeker

Ella & John - The Leisure Seeker

The Leisure Seeker (sottotitolo) è il soprannome del vecchio camper con cui Ella e John andavano in vacanza coi figli negli anni Settanta

Venerdi, 26/01/2018 - Ella & John - The Leisure Seeker, il film di Paolo Virzì
di Adriana Moltedo esperta di Comunicazione e Media

In un paese di vecchi come il nostro, per parlare di vecchiaia bisogna essere giovani perché non abbiamo riferimenti a cui rifarci.

Inoltre c’è una enorme differenza tra la vecchiaia di una donna e quella di un uomo.

E’ giusto che chi non lo sia non capisca nulla della vecchiaia. Tutti pensiamo da giovani che noi vecchi non lo saremo mai.

La vita si è allungata e siamo impreparati anche se lo siamo ancora dippiù alla morte. Cosa sia la vecchiaia lo sappiamo man mano che arriva.

Paolo Virzì ha 53 anni. E’ nel mezzo del cammin di sua vita (33 anni era per Dante) come ragionamento sarà più vicino ai figli di Ella & John, ma da artista vuole indagare, andare oltre.

In Ella & John racconta della vecchiaia e della morte di due anziani, John (Donald Sutherland ora 83 anni) e Ella (Helen Mirren ora 73 anni), che partono in camper, The Leisure Seeker, per l’ ultimo viaggio.

Ella & John fuggono: lui con l'Alzheimer, lei gravemente malata di cancro, avrebbero dovuto separarsi a breve, dopo una vita passata insieme. I due vanno alla ricerca di una libertà molto personale.

The Leisure Seeker che è il sottotitolo del film e significa Il cercatore di svago, è il soprannome del vecchio camper con cui Ella e John andavano in vacanza coi figli negli anni Settanta.

La loro è una storia d’amore coniugale lunga quasi 50 anni, di passione e devozione, ma anche da ossessioni segrete che riemergono fino all'ultimo istante.

Una mattina d'estate, per sfuggire ad un destino di cure mediche che li separerebbe per sempre, la coppia sale a bordo di quel veicolo fuori tempo senza dire nulla ai figli ormai adulti e dai sobborghi di Boston si avventurano giù per la Old Route 1, verso Key West dove c'è il museo della casa di Ernest Hemingway .

Questo infatti vuole essere anche un pellegrinaggio hemingwaiano, dato che il vecchio professore John Spencer è un cultore di Hemingway e recupera i suoi migliori e più intensi momenti di lucidità declamando brani ad uso di tutti quelli nei quali si imbatte.

E’ Ella nella sua fragilità a guidare anche se vediamo lui al volante. La sua lucidità e caparbietà porta John a sprazzi a ricordare cose che la sua memoria sta giorno dopo giorno cancellando.

Il film li segue nel peregrinare dal Massachussets alla Florida, ma in realtà il viaggio, ciò che si vede intorno, è solo uno sfondo per il racconto del loro rapporto.

The Leisure Seeker, è diretto dal regista livornese Paolo Virzì, basato sul romanzo americano di Michael Zadoorian "In viaggio contromano”, e adattato nella sceneggiatura di Francesco Piccolo, Francesca Archibugi e Stephen Amidon.

Tutto anglosassone è il cast di Ella and John. Virzì ha affidato i ruoli dei protagonisti di questa storia d'amore e di vita in età avanzata all'inglese Helen Mirren, che si è portata a casa una nomination ai Golden Globes grazie al ruolo di Ella e al canadese Donald Sutherland che verrà insignito del premio Oscar alla carriera nel corso della serata di premiazione del 2018.

Loro sono veri vecchi che sanno qualcosa sulla vecchiaia e interpretano quello che è non perché siano vecchi ma perché sono due interpreti straordinari.

La musica è di Carlo Virzì che ha già lavorato in questa veste con il fratello Paolo.

Link Esterno

Lascia un Commento

©2017 - Noi Donne - Iscrizione ROC n.6292 del 7 Settembre 2001 - P.IVA 00906821004
Privacy Policy | Creazione Siti Internet WebDimension®