Login Registrati
Ittero - una patologia che colpisce adulti e bambini

Ittero - una patologia che colpisce adulti e bambini

Tipologie e cause dell'ittero, malattia che colpisce adulti e bambini

Venerdi, 21/10/2016 - L'ittero si manifesta con il colore giallastro della cute e si tratta della risposta del corpo all'innalzamento del valore di bilirubina presente nel sangue. Spesso è causato da una disfunzione della cistifellea o del fegato.





Tipi di ittero



L’ittero può manifestarsi in molte forme diverse, riconoscibili a seconda della colorazione della pelle.



Ittero fisiologico: detto anche ittero normale, colpisce i neonati a causa delle piccole dimensioni del fegato, e si caratterizza per uno smaltimento molto lento della bile.



Ittero ostruttivo: la bile non riesce a defluire nell'intestino. Può avere origine da calcoli oppure da patologie epatiche. Chi soffre di questa tipologia di ittero presenta feci chiare e urine di colore scuro.



Ittero epatocellulare: si manifesta quando aumentano troppo i livelli di bilirubina nel circolo ematico.



Ittero emolitico: si verifica quando infezioni batteriche o altre patologie distruggono i globuli rossi, causando un aumento di bilirubina.





Cause



I casi di ittero più gravi si verificano quando sono collegati a una malattia: spesso infatti sono legati alla cirrosi epatica. Il fegato non riesce più a smaltire la bilirubina efficacamente.



Sintomi più comuni:



Prurito

Feci chiare



Sintomi generici:



- Diarrea

- Febbre

- Mal di testa

- Vomito

- Dimagrimento

- Poco appetito

- Fiacchezza

Lascia un Commento

©2019 - NoiDonne - Iscrizione ROC n.33421 del 23 /09/ 2019 - P.IVA 00878931005
Privacy Policy | Creazione Siti Internet WebDimension®