Login Registrati
#StepUpToVote, l'iniziativa della rete europea dei centri antiviolenza

#StepUpToVote, l'iniziativa della rete europea dei centri antiviolenza

La campagna Step Up! compie 3 anni e si impegna per il voto europeo. Una iniziativa di Wave e D.i.Re Donne in rete contro la violenza

Giovedi, 23/05/2019 - Riceviamo e pubblichiamo

#StepUpToVote
La campagna Step Up! compie 3 anni
e si impegna per il voto europeo
Una iniziativa di Wave e D.i.Re Donne in rete contro la violenza


Compie tre anni il prossimo 25 maggio, alla vigilia delle elezioni europee, la campagna Step Up!, una iniziativa della rete europea dei centri antiviolenza Wave – Women Against Violence Europe, realizzata in Italia da D.I.Re – Donne in rete contro la violenza volta a far crescere – soprattutto tra i/le giovani - l’impegno consapevole per porre fine alla violenza maschile contro le donne, far conoscere la Convenzione di Istanbul e contribuire alla sua attuazione.

Ed è proprio in vista delle elezioni europee che Step Up! – che coinvolge attualmente 18 paesi europei – ha lanciato una campagna sui social con l’hashtag #StepUpToVote invitando chi lavora nei centri antiviolenza a “metterci la faccia” e sostenere la partecipazione al voto, “anche per contrastare l’emergere, in Italia e in tutti gli altri paesi europei, di movimenti e partiti che invece sembrano voler limitare sempre più i diritti e la libertà di scelta delle donne”, spiega Alice Degl’Innocenti, coordinatrice della campagna per D.i.Re.

Contemporaneamente Step Up! ha sottoposto ad alcuni/e candidati/e in tutti i paesi un breve questionario, per esplorare l’impegno delle diverse forze politiche per sostenere la Convenzione di Istanbul e rafforzare le iniziative a contrasto della violenza contro le donne. Le risposte di chi ha accettato di partecipare all’iniziativa – in Italia 13 candidati/e delle liste Europa Verde, Forza Italia, La Sinistra, Movimento 5 Stelle, Partito Democratico, +Europa – sono disponibili a questo link : https://www.direcontrolaviolenza.it/elezioni-eu-e-diritti-delle-donne/

“L’Unione Europea non ha ancora ratificato la Convenzione di Istanbul, e l’impegno di chi siederà nel prossimo Parlamento europeo in tal senso è fondamentale”, nota la campaigner Silvia Menecali, “come anche l’impegno a sostenere con adeguati finanziamenti e bandi i centri antiviolenza”.

“La campagna è rivolta soprattutto alle persone giovani, che sono state coinvolte nella produzione di video, nella realizzazione di fumetti e in campagne social”, spiega Antonella Chirichigno, che fa parte del gruppo di youth ambassador costituito da Step Up! per far conoscere la Convenzione di Istanbul con interventi peer-to-peer.

“I/le giovani sono tendenzialmente meno propensi/e a recarsi alle urne per le elezioni europee. #StepUpToVote è un invito a farlo per riaffermare l’impegno comune a contrastare la violenza contro le donne che purtroppo accomuna tutti i paesi europei”, conclude Degl’Innocenti.

Instragram direcontrolaviolenza
Facebook D.i.Re Donne in rete contro la violenza – S-Hero contro la violenza di genere
La campagna Step Up! in sintesi https://www.direcontrolaviolenza.it/campagna-step-up/

Lascia un Commento

©2017 - NoiDonne - Iscrizione ROC n.6292 del 7 Settembre 2001 - P.IVA 00906821004
Privacy Policy | Creazione Siti Internet WebDimension®