Login Registrati
Tunisia. La prima volta di una donna Sindaca di Tunisi

Tunisia. La prima volta di una donna Sindaca di Tunisi

Souad Abderrahim รจ stata proclamata Cheikh El Medina, Sindaca di Tunisi (Mediterranea)

Lunedi, 09/07/2018 - Con 26 voti contro 22, la municipalità di Tunisi ha proclamato Souad Abderrahim Cheikh El Medina, Sindaca di Tunisi.
Nella secolare storia della città, è la prima volta che una donna ricopre questo incarico. Dovrà affrontare molti problemi aperti nella capitale, primo fra tutti quello dei servizi alle periferie più disagiate e del lavoro dei giovani.
Figura di rilievo dell’Ufficio Politico di Ennahda, il partito islamista moderato che ha vinto le recenti elezioni amministrative con una percentuale del 27% (altissima l’astensione), Souad è una farmacista di 54 anni che fa politica attiva dai tempi dell’Università.
La stampa europea la descrive come “un’islamista senza velo” ed in effetti lei stessa ha impostato la sua campagna elettorale con atteggiamenti e dichiarazioni moderniste/moderate, presentandosi come ‘indipendente’ nelle liste di Ennahda.
Molti occhi (e molte speranze) sono puntati su di lei. Mabruk!
Mediterranea a cura carlapecis@tiscali.it 



Lascia un Commento

©2017 - NoiDonne - Iscrizione ROC n.6292 del 7 Settembre 2001 - P.IVA 00906821004
Privacy Policy | Creazione Siti Internet WebDimension®