Login Registrati
Turchina, la strega che abbatte gli stereotipi

Turchina, la strega che abbatte gli stereotipi

Assegnato al libro di Mariasole Brusa illustrato da Marta Sevilla il premio 'Narrare la parità', giunto all quinta edizione

Martedi, 08/10/2019 - Che succede se una strega un po' stereotipata crede che i suoi capelli turchini, come quelli delle fate smielose, non possano essere stregoneschi? E che un bimbo che gioca con una bambola l'abbia rubata alla sorella?
Ci penserà il piccolo Lele a farle cambiare idea!
Turchina la strega è un racconto divertente, adatto a bambine e bambini dai tre anni in su, in cui si ribaltano giocosamente stereotipi profondamente radicati. Scritto da Mariasole Brusa e illustrato da Marta Sevilla, è pubblicato da Matilda editrice in italiano in coedizione in inglese e spagnola con la casa editrice spagnola Nube Ocho e ha vinto la quinta edizione di 'Narrare la parità - Un Premio per l'Europa' promosso dall’associazione Woman to be.
La premiazione si è tenuta a Lucca a Villa Bottini il 28 settembre scorso.
Questa la motivazione della giuria: Il testo, mantenendo un agile ritmo narrativo, introduce personaggi tipici della narrazione fiabesca, ribaltandone ruoli e condizioni stereotipate. L’intreccio e le soluzioni proposte dalla trama si risolvono felicemente in un vero e proprio divertissement finale, di sicuro effetto scenografico.
Insomma, un racconto divertente, adatto a bambine e bambini dai tre anni in su in cui si ribaltano giocosamente stereotipi profondamente radicati: chi ha detto che una strega non possa avere i capelli turchini? O un bambino non possa divertirsi a pettinare le bambole? O che i maschietti debbano essere per forza dispettosi e prepotenti?

È importante lasciare liberi bimbi e bimbe sin dalla prima infanzia di seguire le proprie passioni senza condizionamenti, Bambine e bambini nascono liberi e non porrebbero limiti angusti alle loro possibilità, ma purtroppo è l'educazione stereotipata a incalanarli in rigidi ruoli di genere che, via via che cresceranno, si rifletteranno sulla loro vita affettiva e sentimentale, sulle loro scelte di gioco, di studio, di sport, di vita.

L'autrice del testo, Mariasole Brusa, è una giovane scrittrice, drammaturga, narratrice e marionettista italiana, invece la realizzazione delle illustrazioni, che hanno reso il testo ancora più divertente, è stata affidata alla spagnola Marta Sevilla.

Turchina la strega è disponibile in libreria dal 1° ottobre 2019. Ma può essere anche ordinato sul sito di Matilda Editrice.

Per informazioni: Donatella Caione - Matilda Editrice - editricemol@gmail.com


Lascia un Commento

©2017 - NoiDonne - Iscrizione ROC n.6292 del 7 Settembre 2001 - P.IVA 00906821004
Privacy Policy | Creazione Siti Internet WebDimension®