Dalla rete: Mondo

ACTIONAID per rendere le donne più forti

Un’infografica sulla condizione della donna nel mondo per riabilitare il ruolo femminile nella società e restituire i diritti negati a donne e bambine

inserito da Redazione

ACTIONAID PER L’EMPOWERMENT FEMMINILE  (fonte: https://www.actionaid.it/informati/notizie/vita-donna-empowerment)

Action Aid lancia un’infografica per accendere la luce sulla condizione della donna nel mondo, sul lavoro portato avanti ogni giorno a livello locale e nazionale per riabilitare il ruolo femminile nella società e restituire i diritti negati a donne e bambine

Il 35% delle donne subisce violenze fisiche. Le mutilazioni genitali riguardano ancora 200 milioni di bambine, ragazze e donne. 22 milioni di ragazze sono sposate con un uomo adulto. 496 milioni di donne non sanno né leggere né scrivere.
Sono solo alcune delle storie che ogni giorno ActionAid Italia raccoglie nella sua lotta contro la violenza sulle donne in ogni sua forma, accanto alle comunità locali e le istituzioni.

Un lavoro capillare che promuove l’uguaglianza di genere nel lavoro retribuito e cura l’educazione come pilastri di una società fondata sul rispetto e la dignità per tutti, accendendo una luce di speranza per quelle donne che nel mondo vivono nella totale assenza di diritti.

In occasione della Giornata Internazionale della Donna, ActionAid ha lanciato l’infografica “Vita di donna: la strada verso l’empowerment”, un modo per raccontare cosa significa essere donna oggi, quanti e quali diritti le sono negati nella società, nei paesi sviluppati come nel Sud del Mondo.

UN’INFOGRAFICA (pdf) PER RACCONTARE COSA VUOL DIRE ESSERE DONNA OGGI
Oggi più che mai è importante parlare della negazione dei diritti delle donne: diritto alla salute, diritto all’istruzione, diritto alla terra e diritto al lavoro non hanno genere. ActionAid ricorda quanto sia importante aiutare le donne che si trovano a vivere in queste situazioni borderline ad uscire dal guscio: attraverso un costante lavoro di formazione degli operatori dei centri antiviolenza, l’organizzazione di percorsi di empowerment e percorsi di informazione ed educazione.

L’IMPEGNO PER GARANTIRE IL RISPETTO DEI DIRITTI FONDAMENTALI
L’empowerment femminile come obiettivo primario. Accompagnare le donne lungo un percorso di presa di consapevolezza di sé e controllo sulle proprie scelte in tutti gli ambiti, dal personale al professionale, per riabilitare il proprio ruolo nella sfera economica e sociale; questa è la missione che ActionAid svolge con dedizione e costante impegno.

• Promuovendo il diritto allo studio, tramite l’organizzazione di corsi di formazione professionali per gli insegnanti, campagne di sensibilizzazione per bambini e genitori sull’importanza dell’istruzione, fornendo materiale scolastico e uniformi ai bambini nel Sud del Mondo.

• Combattendola povertà femminile ed incentivando la nascita di gruppi di discussione e alfabetizzazione; gruppi di risparmio e credito; corsi di formazione professionale; dialoghi con le istituzioni per il riconoscimento del diritto delle donne alla terra e promuovendo la costruzione di quartieri in cui le donne siano parte attiva e integrante della comunità.

• Lottando contro la violenza sulle donne, attraverso l’organizzazione di gruppi d’informazione e discussione per sottolineare la pericolosità della pratica delle MGF,dando supporto a donne che vogliono denunciare le violenze subite e prodigandosi per l’assicurazione di cure pre e post-parto,oltre che per la realizzazione di corsi di formazione professionale per ostetriche e operatori sanitari.

| 21 Marzo 2017
Collegamento https://www.actionaid.it/






// Vuoi lasciare un commento? Se vuoi lasciare un commento e sei registrato Accedi
Se vuoi lasciare un commento e sei non sei registrato Registrati
// Primo Piano

“Lettere a mia figlia”: l’Alzheimer raccontato da Leo Gullotta - In occasione della Giornata Mondiale per la lotta contro l’Alzheimer oggi in ondasu Studio Universal un cortometraggio pluripremiato... (Continua)

Dalla Toscana il ben-essere degli oli essenziali. Per nutrirsi e prendersi cura di sè - Dalle terre della Toscana, nascono gli Oli Essenziali di OLIGEA, naturali e certificati biologici. La presidente Elena Giannini illustra gli obiettivi di un progetto che coniuga rispetto per l’ambiente e sostenibilità economica... (Continua)

Uccisori, stupratori, caporali... - Una proposta per contrastare la violenza "iniziamo a denunciare penalmente per istigazione a delinquere tutti quei soggetti che risultano conniventi con la violenza maschile sulle donne"... (Continua)

Vedi tutti »
// Ricerca nel Sito
// Le Nostre
   Esperte
Foto di Carpinelli Cristina
EUROPA ORIENTALE
Foto di Avetta Paola
LE DONNE E LE RIFORME
Foto di Irace Emanuela
MEDIO ORIENTE
Foto di Vaccaro Silvia
DIRITTI UMANI
Vedi tutte »