Dalla rete: Arti, Musica e Cultura

Al Santa Marinella Film Festival, Daniela Poggi premiata come Miglior Attrice per il drammatico ruolo di un’ ‘esodata’.

Alla proiezione del film-denuncia ‘L’Esodo’, del regista Ciro Formisano, invitata anche l'ex ministra Elsa Fornero

inserito da Elisabetta Colla

A Daniela Poggi, attrice ligure di cinema e teatro, oltre che conduttrice televisiva, è stato assegnato il premio come Miglior Attrice al Santa Marinella Film Festival, per la sua interpretazione nel film ‘L’Esodo’, che ha convinto la giuria e coinvolto in un lunghissimo applauso le 150 persone presenti alla proiezione.

La Poggi, nel lungometraggio indipendente diretto dal regista e sceneggiatore Ciro Formisano – già ideatore e curatore del tg di controinformazione tgvero.it – interpreta Francesca un'esodata cinquattottenne con una nipote adolescente a carico che, a causa della ben nota manovra politica “anticrisi” promossa dall'ex ministra Elsa Fornero, si troverà in una situazione più che precaria e finirà a chiedere l'elemosina in piazza della Repubblica a Roma, con un cartello identificativo della propria condizione.

Alla premiazione erano presenti, oltre all’attrice, al regista e autore del film ed a buona parte del cast, anche alcuni esodati, a tutt’oggi ancora non salvaguardati. Invitata alla proiezione, l'ex ministra Fornero, fautrice dell'omonima legge che ha creato la categoria degli ‘esodati’ (5000 dei quali ancora oggi non salvaguardati), ha declinato l'invito a causa della distanza fra la città dove abita, Torino, ed il luogo della proiezione. Il regista ha espresso l’intenzione di invitarla a tutte le proiezioni pubbliche della pellicola.

Alla fine della proiezione, molte le lacrime di commozione di chi ha rivissuto una vicenda umana drammaticamente autentica, raccontata dal regista in modo asciutto e mai banale, con la piena consapevolezza di chi si accosta ad un tema difficile e scomodo.
Prodotto da Farocinema e distribuito da Stemo Production, il film ha ottenuto anche il Premio per la Miglior Colonna Sonora- realizzata da Kristian Sensini - al Santa Marinella Film Festival.

| 09 Agosto 2017





// Vuoi lasciare un commento? Se vuoi lasciare un commento e sei registrato Accedi
Se vuoi lasciare un commento e sei non sei registrato Registrati
// Primo Piano

Moni Ovadia: La pace? Impossibile, senza giustizia - In tour con la Moni Ovadia Stage Orchestra, Senza Confini Ebrei e Zingari ha fatto tappa ad Ariano Irpino nell'ambito del FolkFestival... (Continua)

FESTIVAL DI BIOETICA: prima edizione - Il 28, 29 e 30 agosto a Santa Margherita Ligure si tiene la prima edizione: la salute al centro dei dibattiti... (Continua)

Marocco / Concorso per notaio senza divieto per donne - di Carla Pecis* - A ottobre in Marocco per la prima volta le donne potranno partecipare al concorso per diventare 'adoul'... (Continua)

Vedi tutti »
// Ricerca nel Sito
// Le Nostre
   Esperte
Foto di Carpinelli Cristina
EUROPA ORIENTALE
Foto di Avetta Paola
LE DONNE E LE RIFORME
Foto di Irace Emanuela
MEDIO ORIENTE
Foto di Vaccaro Silvia
DIRITTI UMANI
Vedi tutte »